Autistici famosi: 30 personaggi con Asperger e autismo

Autistici famosi: quali sono le persone famose asperger o autistiche?

L'autismo non è una facile condizione, però la storia è piena di personaggi famosi autistici che hanno raggiunto dei grandi traguardi.

Certo, non possiamo avere la certezza di una diagnosi per molti di questi personaggi autistici famosi. Infatti la diagnosi autismo tradizionale è stata inventata nel 20° secolo.

Cogliamo l'occasione per ricordare che oggi la diagnosi di autismo e Sindrome di Asperger è caratterizzata dall'osservazione di:
  • differenze nell'area delle abilità sociali e comunicative rispetto alla popolazione generale;
  • presenza di certi comportamenti che possono sembrare atipici rispetto ad altre persone.

Se ti sei chiesto come riconoscere l'autismo, allora ti consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato.
 

I tratti DSA possono contribuire a realizzare grandi cose

Ogni persona con autismo, asperger famosi come chiunque altro, ha i propri punti di forza e abilità unici.

Ci sono molte persone famose con disturbo dello spettro autistico che sono state in grado di sfruttare le loro capacità per raggiungere il successo. Questi autistici famosi e geniali sono stati in grado di sfruttare la loro diversità per raggiungere la fama o per realizzare delle cose incredibili.
 

Autismo famosi: i forti interessi portano al successo

"Il mio autismo è il motivo per cui sono al college e ho avuto successo. È la ragione per cui sono bravo in matematica e scienze."
Citazione di Jacob Barnett

Un esempio di caratteristica di successo dell'autismo sono gli interessi ristretti (comportamento restrittivo).

Gli interessi ristretti hanno a che fare con il modo in cui la persona con DSA ha un'intensa passione per un determinato argomento.
 
Le persone senza autismo di solito ruotano intorno ad una gamma di interessi. Possono spostare con facilità la propria attenzione da un argomento a un altro. Potrebbero non impegnarsi a eccellere in una cosa particolare. Invece le persone con autismo di solito hanno una gamma di interessi limitata e ristretta.

Fare le cose che conoscono bene aiute le persone autistiche a regolare i livelli di ansia. Ma questa è anche un esempio di caratteristica che porta al successo.

Essendo in grado di focalizzare e mantenere un interesse fondamentale per anni o anche per la maggior parte della propria vita, la persona con DSA può usare questo interesse per realizzare delle grandi cose.
 

Socialità nelle persone con spettro autistico

Le abilità sociali cambino da una persona con DSA all'altra. In generale le limitate abilità sociali di una persona con autismo la portano ad avere pochi amici (se ce ne sono), ad essere sopraffatta dalle troppe interazioni e alla tendenza a condividere poco i propri interessi, pensieri e sentimenti con gli altri.
 
Il modo con cui una persona con autismo affronta le esperienze sociali può supportare il suo successo nella vita.

Ad esempio, avere pochi amici intimi può favorire il benessere. Questi amici "eletti" possono avere interessi simili e spronare al raggiungimento degli obiettivi.

Anche il bisogno di tempo e spazio da soli può aiutare la persona con DSA ad avere una mente chiara e concentrata. Dedicare poco tempo alla socializzazione (e alle chiacchiere) può aiutarla a rimanere concentrata sui propri obiettivi e raggiungere il prossimo passo verso il successo.

Questo modo di vivere può contribuire non solo al successo della persona, ma anche ad aumentare la soddisfazione generale nella sua vita.

Autistici famosi: 30 personaggi con Asperger e autismo
 

Personaggi famosi con disturbo dello spettro autistico

Abbiamo visto alcuni dei fattori che possono contribuire al successo e ai risultati nella vita di una persona con disturbo dello spettro autistico.

Le storie delle persone che andremo a vedere sono la dimostrazione che autismo ad alto funzionamento o sindrome di Asperger non impediscono di vivere una vita ricca e gratificante.

Alcune di queste persone hanno una diagnosi ufficiale di disturbo dello spettro autistico o quello (in precedenza noto come Disturbo di Asperger). Altri potrebbero non avere una diagnosi ufficiale ma si sono autodiagnosticati come autistici. E per alcune delle persone che menzioneremo, molte persone ipotizzano che questi individui si qualificherebbero come affetti da un disturbo dello spettro autistico.

Sindrome di asperger personaggi famosi: ecco alcune persone famose che hanno ricevuto una diagnosi di disturbo dello spettro autistico.
 

Dan Aykroyd - Attore e sceneggiatore

Dan Aykroyd è famoso tra gli attori autistici per aver scritto nel 1984 Ghostbusters, pellicola di grande successo. I suoi interessi ristretti includono fantasmi e forze dell'ordine.
 

Albert Einstein - Scienziato e matematico

Non possiamo saperlo con certezza, ma molte persone credono che oggi Albert Einstein si qualificherebbe come affetto da disturbo dello spettro autistico.
 

Daryl Hannah - Attrice e attivista ambientale

Daryl Hannah è da ricordare tra le donne asperger famose per i suoi ruoli in film come Splash, Blade Runner e Steel Magnolias. Ha ricevuto una diagnosi di autismo da bambina. Era estremamente timida con le altre persone e da adulta ha continuato a temere molto i riflettori. Uno dei suoi interessi speciali era guardare film.
 

Anthony Hopkins - Attore

Anthony Hopkins è un attore autistico pluripremiato. Da bambino gli è stata diagnosticata la sindrome di Asperger. Alcuni dei suoi tratti includono pensiero ossessivo, difficoltà a mantenere le amicizie e guardare le persone con una prospettiva unica.
 

Tim Burton – Regista

Non si sa con certezza se Tim Burton abbia l'autismo. La sua partner di lunga data, Helena Bonham Carter, crede di sì. Burton ha una prospettiva unica e a volte si concentra in modo così intenso sul suo lavoro da non sentire più cosa gli sta succedendo intorno.
 

Henry Cavendish – Scienziato

Henry Cavendish è uno scienziato famoso. Nacque nel 1731 e morì nel 1810. È noto soprattutto per aver scoperto l'idrogeno. Cavendish evitava la compagnia e aveva difficoltà nel mantere il contatto oculare. Preferiva comunicare con i suoi servitori per iscritto invece che verbalmente. Ordinava i pasti con dei bigliettini. Aveva pure una scala privata costruita sul retro della sua casa in modo da poter evitare anche la sua stessa governante.
 

Charles Darwin - Naturalista, geologo e biologo

Si ritiene che Charles Darwin avesse un disturbo dello spettro autistico. Darwin era una persona molto tranquilla che evitava le interazioni sociali. Anche lui preferiva comunicare in forma scritta ed era molto concentrato sul proprio lavoro.
 

Emily Dickinson – Poeta

Molti credono che Emily Dickinson, una poetessa classica (1830-1886), si qualificherebbe come affetta da autismo. Era molto riservata con le persone. Aveva un modo di vestire semplice e coerente. In più era molto più brava ad interagire con i bambini, rispetto che con gli adulti.
 

Bobby Fischer – Grande maestro di scacchi

Il grande maestro Bobby Fischer è stato un leggendario campione nel mondo di scacchi. La sua vita ci mostra come non gli piacessero le esperienze non strutturate e quanto non interagisse bene con gli altri.
 

Bill Gates – Co-fondatore di Microsoft Corporation

Si ritiene che Bill Gates abbia l'autismo. Mostra un movimento oscillante, uno schema vocale monotono ed evita il contatto visivo con gli altri.
 

Barbara McClintock - Scienziata e citogenetista

McClintock è stato una famosa scienziata che ha fatto importanti scoperte nello studio dei cromosomi e di come cambiano durante il processo di riproduzione. Si ritiene che sia autistica. È stata in grado di concentrarsi a lungo sui suoi interessi, in particolare sul suo lavoro. Non le piace l'attenzione sociale, al punto dall'avere quasi rifiutato il premio Nobel.
 

Michelangelo – Scultore, Pittore, Architetto, Poeta

Il famosissimo artista Michelangelo Buonarroti nacque nel 1475. E' stato scultore, pittore, architetto e poeta italiano e si pensa che avesse un'estrema fissazione per il proprio lavoro. Aveva difficoltà con la regolazione emotiva, problemi con le interazioni sociali. La aiutarono le routine rigorose che si imponeva.
 

Sir Isaac Newton - Matematico, astronomo e fisico

Sir Isaac Newton è un altro esempio di figura storica che ha tentato di isolarsi il più possibile dagli altri. Non amava le interazioni sociali e si pensa che fosse imbarazzato nell'intrattenere delle conversazioni con gli altri.
 

Jerry Seinfeld – Comico

Jerry Seinfeld è considerato uno dei comici più popolari di tutti i tempi. Si dichiara apertamente come affetto da disturbo dello spettro autistico. Ha una storia di sfide sociali e ritiene di pensare in modo veramente unico.
 

Satoshi Tajiri – Creatore dei Pokémon

Satoshi Tajiri è un informatico giapponese. Da bambino era affascinato dagli insetti e ha ampliato il suo interesse per l'età adulta creando la serie di videogiochi Pokemon.
 

Nikola Tesla – Inventore

Si ritiene che Nikola Tesla avesse molte fobie e che fosse molto sensibile alla luce e al suono. Tesla preferiva anche da solo e si pensa che fosse ossessionato dal numero tre.
 

Elon Musk - Imprenditore

Elon Musk ha annunciato di essere nello spettro dell'autismo mentre ospitava lo spettacolo "Saturday Night Live", nel maggio 2021. Più specificamente, ha dichiarato di essere stato "la prima persona con Asperger" ad ospitare lo spettacolo. Musk è una delle persone più ricche del mondo con un patrimonio netto di oltre 150 miliardi di dollari.
 

Clay Marzo - Surfista professionista

Marzo è un personaggio famoso, surfista professionista delle Hawaii. Gli è stato diagnosticato l'autismo da bambino. Ha vinto molte competizioni di surf e ha ottenuto molti risultati tra cui due Perfect 10 durante una National Scholastic Surfing Association all'età di 15 anni.
 

Dr. Vernon Smith - Professore

Il dottore Vernon Smith è professore di economia alla Chapman University. Ha inventato il campo dell'economia sperimentale ciò gli ha fatto vincere un premio Nobel. Secondo lui il suo autismo lo ha aiutato: non sente le pressioni sociali per fare le cose nel modo in cui le fanno gli altri. Così ha potuto affrontare il suo lavoro in un modo diverso, più aperto e inventando nuove idee.
 

Altre persone famose con autismo

  • Leonardo da Vinci - Artista;
  • Vincent van Gogh - Artista;
  • Steven Spielberg - Regista;
  • Alfred Hitchcock - Direttore;
  • Thomas Edison - Inventore;
  • Alexander Graham Bell - Inventore;
  • Benjamin Franklin - Inventore;
  • Henry Ford - Inventore;
  • Ludwig van Beethoven - Musicista;
  • Wolfgang Amadeus Mozart - Musicista;
  • Bob Dylan - musicista;
  • James Taylor - Cantautore e chitarrista;
  • John Denver - Cantautore e produttore discografico;
  • Charles Darwin - Naturalista e geologo;
  • Carl Jung - Psichiatra e psicoterapeuta;
  • Lionel Messi - Calciatore;
  • Samuel Clemens - Scrittore;
  • George Orwell - Scrittore;
  • Jane Austen - Scrittrice;
  • Charles M. Schulz - Fumettista.
 

Lionel Messi autismo: il caso

Lionel Messi, il celebre calciatore, è stato oggetto di speculazioni riguardanti la possibilità che abbia l'autismo o la sindrome di Asperger. Queste congetture sono emerse principalmente a seguito di osservazioni sul suo comportamento, che alcuni hanno interpretato come possibili tratti autistici, come la timidezza e la difficoltà nella lettura dei segnali sociali durante l'infanzia. Tuttavia, non esiste una conferma ufficiale o una diagnosi pubblica che indichi che Messi abbia effettivamente l'autismo o la sindrome di Asperger.

Nonostante le voci, le sue capacità sul campo da calcio rimangono indiscusse, sottolineando come le discussioni sulla neurodiversità possano contribuire a una maggiore comprensione e apprezzamento delle diverse menti e talenti in tutti i campi, inclusi quelli sportivi.
 

Abbraccia chi sei

I personaggi famosi autistici che abbiamo menzionato hanno realizzato delle cose straordinarie. Hanno anche trasformato e migliorato la vita di molte altre persone.

Sebbene sia importante ricordare che molte persone con autismo hanno bisogno di aiuto, ogni persona con DSA ha delle abilità da valorizzare.
 

Autore dell'articolo "Autistici famosi: 30 personaggi con Asperger e autismo":

Invia commento
Nessun commento
Email Newsletter
Insieme siamo più forti. Restiamo in contatto.